Seleziona una pagina

 

Apri la mappa in fullscreen

Suggerimenti: per conoscere le informazioni sulle Regioni fai un clic con il tasto destro del mouse sulla mappa (su dispositivi touch tieni premuto il dito); per ricercare un indirizzo fai clic sulla lente.

Trasposizione in OpenGeoData dei contenuti della “Carta degli Aiuti di Stato a finalità regionale” approvata della Commissione Europea per le annualità 2014-2020: ammissibilità e intensità degli aiuti a livello comunale.

Un dato piuttosto curioso riguardo le ”mappe” o “carte” degli aiuti regionali è il fatto che né i documenti che le approvano, né i siti istituzionali degli organi Comunitari, Statali o Regionali, contengano una vera “mappa”. Le Decisioni della Commissione UE che approvano le carte degli aiuti nazionali sono, spesso, documenti piuttosto complicati, nei quali le zone sono identificate attraverso una complessa sequenza di numeri identificativi di zona censuaria nei quali gli aiuti sono “ammissibili”.

Insomma, tutto il contrario di quella immediatezza che dovrebbe caratterizzare uno strumento il cui fine è (o dovrebbe essere) quello di indirizzare gli investitori (anche PMI) verso determinate zone, piuttosto che altre per avviare nuove iniziative imprenditoriali favorendo il riequilibrio territoriale del benessere economico.

Grazie all’integrazione del nostro servizio GeoNue su AiutidiStato.org abbiamo reso possibile la realizzazione di un vero e proprio “Altante degli aiuti di Stato“, sul quale – tra i primi progetti avviati – alcuni mesi fa è stato avviato un progetto scientifico di trasposizione in OpenGeoData dei contenuti della Decisione della Commissione Europea che ha approvato la mappa per gli aiuti Regionali 2014-2020.

Oggi abbiamo completato la mappatura di tutte le regioni e, dunque, siamo lieti di presentarvi la mappa degli aiuti regionali.

La carta qui visualizzata, per esigenze grafiche, contiene il dettaglio “per comune”. Nello speciale su AiutidiStato.org, nelle mappe di dettaglio per ogni singola regione, è presente la suddivisione per singola zona censuaria (importante per i comuni indicati come “parzialmente ammessi”).

   

Condizioni per riprodurre la mappa

La mappa e i dati sono rilasciati con licenza CC BY SA
La mappa (sia nella versione pubblicata in questa pagina che nel navigatore full screen) può essere ripubbicata su carta o internet o in altro modo utilizzata, in tutto o in parte, anche senza il preventivo consenso di Nordai Srl, a condizione che sia citata la fonte attraverso la seguente dicitura, impressa in caratteri ben visibili: Realizzato da Nordai Srl sulla piattaforma GeoNue (oppure in inglese: Made with GeoNue By Nordai Srl) seguito dall'indirizzo web del nostro sito e dal nostro account twitter. Ove i materiali, dati o informazioni siano utilizzati in forma digitale, la citazione della fonte dovrà - oltre a contenere i riferimenti sopra indicati agli autori originari dei dati - essere effettuata in modo da consentire un collegamento ipertestuale (link) alla pagina https://www.geonue.com/la-mappa-degli-aiuti-di-stato-regionali In ogni caso, dell’avvenuta riproduzione, in forma analogica o digitale, dei materiali tratti da www.geonue.com dovrà essere data tempestiva comunicazione al seguente indirizzo (info@geonue.com), allegando, laddove possibile, copia elettronica dell’articolo in cui i materiali sono stati riprodotti ovvero il link alla pagina internet su cui sono stati ri-pubblicati.

Licenza Creative Commons