Seleziona una pagina

La mappa globale dei talenti sardi

La mappatura dei talenti sardi nasce grazie ad una collaborazione tra Nordai e l’associazione ProPositivo, e sarà presentata al “Festival della Resilienza 2016 a Macomer“.

A seguito del risultato positivo di una prima indagine rivolta ai cittadini del Marghine-Planargia, condotta da ProPositivo per l’edizione 2015 del Festival della Resilienza, per il 2016 è stata promossa una seconda mappatura, estesa a tutta la Regione, che, grazie alla sinergia Nordai-ProPositivo, ha portato alla creazione di un solida banca dati geografica di professionalità e connessioni.

Nasce così “La mappa dei talenti sardi”, il secondo tassello di “Sardi nel mondo”, un progetto più ampio che ha come obiettivo favorire l’incontro tra domanda locale e offerta internazionale.

Il tema dello spopolamento è sempre stato vissuto come un problema irrisolvibile in realtà però, guardandolo da un punto di vista differente, il fatto di avere un gran numero di sardi per il mondo può rappresentare una grande opportunità. Se motivati e stimolati, essi potrebbero diventare da una parte i primi ambasciatori del territorio a livello internazionale. Dall’altra sono i connettori di nuove competenze e di relazioni.

Dai uno sguardo anche alla prima mappatura, basata su una serie di interviste di uno speciale di SardiniaPost, chiamato “Sardi nel Mondo”. Vai alla mappa

Risultati questionario

Le statistiche di alcuni quesiti posti nel questionario.

I luoghi di origine degli intervistati

Le città in cui sono nati i partecipanti al questionario.

   

Condizioni per riprodurre la mappa

La mappa e i dati sono rilasciati con licenza CC BY SA
La mappa (sia nella versione pubblicata in questa pagina che nel navigatore full screen) può essere ripubbicata su carta o internet o in altro modo utilizzata, in tutto o in parte, anche senza il preventivo consenso di Nordai Srl, a condizione che sia citata la fonte attraverso la seguente dicitura, impressa in caratteri ben visibili: Realizzato da Nordai Srl sulla piattaforma GeoNue (oppure in inglese: Made with GeoNue By Nordai Srl) seguito dall'indirizzo web del nostro sito e dal nostro account twitter. Ove i materiali, dati o informazioni siano utilizzati in forma digitale, la citazione della fonte dovrà - oltre a contenere i riferimenti sopra indicati agli autori originari dei dati - essere effettuata in modo da consentire un collegamento ipertestuale (link) alla pagina https://www.geonue.com/la-mappa-globale-dei-talenti-locali In ogni caso, dell’avvenuta riproduzione, in forma analogica o digitale, dei materiali tratti da www.geonue.com dovrà essere data tempestiva comunicazione al seguente indirizzo (info@geonue.com), allegando, laddove possibile, copia elettronica dell’articolo in cui i materiali sono stati riprodotti ovvero il link alla pagina internet su cui sono stati ri-pubblicati.

Licenza Creative Commons

La “Mappa dei talenti sardi” è nata dalla collaborazione di:

Associazione ProPositivo

Progetto nato da un gruppo di giovani sparsi per il mondo, studenti e lavoratori, realisti e sognatori. Il loro punto di partenza nasce da un quesito: “Cosa accadrebbe se il tempo che usiamo per lamentarci delle difficoltà lo investissimo per la soluzione dei problemi?”

Nordai s.r.l.

Le nostre radici appartengono all’antica terra dei nuraghi dove un popolo, migliaia di anni fa, ha costruito delle torri che ancora oggi ci ricordano che siamo degli innovatori; un popolo che riesce a creare delle cose semplici che durano nel tempo.