Seleziona una pagina

Suggerimenti: per conoscere le informazioni sui paesi fai un clic con il tasto destro del mouse sulla mappa (su dispositivi touch tieni premuto il dito); per ricercare un indirizzo fai clic sulla lente.

Oggi, con #LaMappaDelLunedì, inauguriamo il nuovo modulo dedicato alla pianificazione partecipata integrato sulla piattaforma GeoNue: GeoNue uMaps.

Grazie a questo nuovo strumento, le Pubbliche Amministrazioni potranno creare in modo semplice ed immediato mappe interattive aperte ai contributi e suggerimenti dei cittadini.

Come primo esempio abbiamo scelto una mappa interattiva delle regioni storiche della Sardegna (*): argomento molto popolare in rete tra gli studiosi di storia sarda e anche tra i semplici cittadini sardi. Ultimamente sono circolate su web diverse versioni di questa mappa, statiche e spesso oggetto di critiche da parte di cittadini che segnalavano omissioni o errori.

Ci è sembrato quindi un esempio perfetto per lanciare le nostre mappe partecipate e un modo per dedicare questa anteprima anche alla storia dell’isola che da i natali alla nostra #NuragicInnovation.

Con questa mappa possiamo mostrare cosa si può fare con le mappe partecipate, aperte alle segnalazioni dei cittadini che volessero indicare errori terminologici o di mappatura delle zone, omissioni, spostamenti, regioni storiche mancanti, etc. Estendiamo dunque l’invito a chiunque volesse contribuire dando segnalazioni puntuali sui comuni della Sardegna.

(*) I dati di partenza sono quelli contenuti nella delibera della Giunta regionale del 15 dicembre 2006, n. 52/2, nella quale venivano individuati e descritti gli Ambiti Territoriali Ottimali in relazione alla costituzione di Unioni dei Comuni e Comunità Montane e sono stati importati su GeoNue uMaps dal geoportale di Nurnet – realizzato dal CRS4 – tramite i servizi Standard OGC.

   

Condizioni per riprodurre la mappa

La mappa e i dati sono rilasciati con licenza CC BY SA
La mappa (sia nella versione pubblicata in questa pagina che nel navigatore full screen) può essere ripubbicata su carta o internet o in altro modo utilizzata, in tutto o in parte, anche senza il preventivo consenso di Nordai Srl, a condizione che sia citata la fonte attraverso la seguente dicitura, impressa in caratteri ben visibili: Realizzato da Nordai Srl sulla piattaforma GeoNue (oppure in inglese: Made with GeoNue By Nordai Srl) seguito dall'indirizzo web del nostro sito e dal nostro account twitter. Ove i materiali, dati o informazioni siano utilizzati in forma digitale, la citazione della fonte dovrà - oltre a contenere i riferimenti sopra indicati agli autori originari dei dati - essere effettuata in modo da consentire un collegamento ipertestuale (link) alla pagina https://www.geonue.com/le-regioni-storiche-della-sardegna In ogni caso, dell’avvenuta riproduzione, in forma analogica o digitale, dei materiali tratti da www.geonue.com dovrà essere data tempestiva comunicazione al seguente indirizzo (info@geonue.com), allegando, laddove possibile, copia elettronica dell’articolo in cui i materiali sono stati riprodotti ovvero il link alla pagina internet su cui sono stati ri-pubblicati.

Licenza Creative Commons